l’artista

Professionalmente nasco nel laboratorio di artigianato artistico di famiglia “Ditta Arte Compostella ” dove prima mio nonno e poi mio padre costruivano e restauravano arredi classici decorandoli con oro a foglia, l’inestimabile patrimonio di tecniche, manualità e conoscenza che mi sono state tramandate sono la genesi della mia espressione artistica, che inizia ufficialmente nel 1994.

 

Nel 1997 il mio laboratorio è inserito nell’Itinerario delle botteghe storiche nell’ambito del Maggio dei Monumenti di Napoli, nell’anno 2000 partecipo alla Mostra di Artigianato Religioso in Pompei dove vengo premiato dai Lions Club International Pompei Host per qualità e raffinatezza delle opere esposte.

 

In questi anni decoro alberghi di lusso di Napoli tra cui:

Grand Hotel Parker’s, Excelsior, Grand Hotel San Francesco al Monte; fornisco teatri per arredi di scena tra cui: Opera Buffa del Giovedi Santo del Maestro Roberto De Simone, Tartufo di Tony Servillo, restauro arredi del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli e dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale-INPS di Napoli.

Promuovo il Made in Italy in ambito internazionale nel 2006  partecipando al Columbus Day in New York e nel 2007 all’Italian Lifestyle in Emirates ad Abu

Dabi. Nel 2008 partecipo al 5’Concorso Internazionale “Il Mobile Significante” promosso dalla Fondazione Aldo Morelato. Nell’ambito di queste manifestazioni decido di presentare i miei nuovi lavori di design e ricerca, il consenso e le discussioni che ne seguono producono una serie di eventi e iniziative che ampliano di fatto il mio ambito professionale.

 

Nel 2011 inauguro la mia prima mostra personale “La materia della memoria” nell’ambito del Forum delle Culture di Napoli, nel 2012 presento la mia nuova mostra personale dal titolo “decorAZIONI” all’interno della Cattedrale di Casertavecchia borgo medioevale, nel 2014 installo “Le sette Madonne”, mostra itinerante nel percorso della Napoli Sotteranea, nel 2015 presso l’Istitut Francais Grenoble di Napoli espongo il “Trono Itinernate”, a questa esposizione segue un’importante pubblicazione sulla rivista Rencontres dal titolo “La via dell’oro, il percorso artistico di Mario Compostella”, nel 2017 progetto e realizzo “La Macchina  dell’Energia” e “il giardino dei Chakra” per il “I International Reiki Festival” di Ferla (SR).

 

Titoli:

Fornitore Ufficiale della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie

Maestro artigiano

Perito-Esperto In doratura e argentatura a foglia

Disegnatore di architettura e arredamento

Maestro d’arte applicata